SEGNALAZIONE DI DUE ACARI NUOVI PER LA FAUNA ITALIANA

Renato Inserra, Sebastiano Barbagallo

Abstract


Gli AA. riferiscono sulla presenza in Italia di due Acari Trombidiformi: Aplonobia histricina (Berlese) (Acarina, Tetranychidae) e Diptacus gigantorhynchus (Nalepa) (Acarina, Rhyncaphytoptidae); la segnalazione di A. histricina risulta nuova non solo per l'Italia, ma anche per l'Europa. Di questo Tetranichide oltre ad una breve descrizione morfologica della femmina viene fornita anche quella del maschio, il quale risultava fino ad ora sconosciuto.

Preliminari osservazioni condotte in Sicilia sul comportamento biologico di A. histricina hanno messo in evidenza che esso vive esclusivamente a spese di Oxalis cernua Thunb., su cui compie diverse generazioni durante la stagione invernale. A partire dal mese di aprile, in concomitanza con la conclusione del ciclo vegetativo dell'ospite erbaceo, l'acaro siporta su ospiti legnosi, disseccati o vegeti, posti in prossimità delle piante di acetosella e su di essi depone le uova durevoli, aventi conformazione ed aspetto del tutto differente da quelle deposte sull'ospite erbaceo. Le uova durevoli trascorrono il periodo estivo, siccitoso e caldo, ed iniziano la loro schiusura nel tardo autunno, allorquando l'acetosella ricomincia il nuovo ciclo vegetativo. 

Nella seconda parte del lavoro vengono riportate alcune illustrazioni e brevi notizie di etologia su Diptacus gigantorhynchus (Nalepa), che è stato rinvenuto su piante di Pesco nel versante orientale della Sicilia.

 Two mites have recently been found in Sicily: Aplonobia histricina (Berlese) (Acarina, Tetranychidae) and Diptacus gigantorhynchus (Nalepa) (Acarina, Rhyncaphytoptidae). This is the first record of A. histricina in Italy and also in Europe, since it is known only from Australia and South Africa, where it is commonly found on Oxalis weeds in orchards and also on fruit trees.

Both the female and the male of this tetranychid mite are briefly described. So far the male of this species is unknown.

In Sicily A. histricina lives on Oxalis cernua Thunb. where produces several generations during winter months. From the beginning of April, when Oxalis weeds disappear, gradually fìnishing their annual vegetative cycle, this tetranychid mite migrates to dead and alive woody hosts, near the herbaceous host, where it lays diapause eggs. These eggs remain here throughout the dry summer months. They are quite dissimilar from ones laid on Oxalis weeds. Late in autumn, when Oxalis weeds begin the new vegetative cycle, the diapause eggs hatch gradually.

In addition this paper gives some illustrations and brief ethological notes about Diptacus gigantorhynchus, which has recently infested some peach trees in the East of Sicily.



Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.15162/0425-1016/419

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.

Questo sito utilizza Cookie

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web. Informativa privacy


ISSN: 0425-1016