LA FEMMINA DI NOVOTINEA LIGURIELLA AMSEL. (LEPIDOPTERA, TINEIDAE)

Giorgio Baldizzone

Abstract


Il genere Novotinea Ams. comprende una decina di specie quasi tutte medi- terranee, di cui tre, carbonifera Wlsm., liguriella Ams., e mistrettae Parenti, sono italiane.

Novotinea liguriella venne descritta nel 1950 da H. G. AMSEL in base ad un maschio inviatogli in esame da J. KLIMESCH, che aveva raccolto una pic- cola serie di quattro maschi tra il 21-VIII e il 16-IX-1944 a Quiliano nell'immediato entroterra di Savona. Il testo era corredato da un disegno schematico dell'ala anteriore e dell'apparato genitale maschile.

Nel corso di una serie di raccolte periodiche durante tutto il 1973 nella località di Conna (Savona), m 300, ho avuto modo di raccogliere al lume due esemplari di questa specie, e precisamente un maschio 1'8-IX e una femmina il 15-IX. Quest'ultima è importante, poiché fino ad oggi sconosciuta e perché permette d'inquadrare meglio la specie nei rapporti delle congeneri, confermando come N. liguriella si differenzi decisamente dalle altre e assuma nel genere un posto un po' isolato come ebbe a scrivere AMSEL a commento della descrizione originale.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.15162/0425-1016/462

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.

Questo sito utilizza Cookie

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web. Informativa privacy


ISSN: 0425-1016