INFLUENZA DELL'ACCOPPIAMENTO SULLA RECETTIVITÀ SESSUALE E SULL'OVIDEPOSIZIONE IN FEMMINE DI CERATITIS CAPITATA WIEDEMANN

Gevino Delrio, R. Cavalloro

Abstract


INFLUENCE OF MATING ON THE SEXUAL RECEPTIVITY AND OVIPOSITION IN FEMALE Ceratitis capitata WIEDEMANN

The extstmg knowledge, especially concerning the Dipterae, of the effects of mating and the causes of sexual receptivity and the increase in oviposition has been reviewed. After a description of the male sexual organs, experiments were carried out on adults of Ceratitis capitata Wield. using various technique, such as castration of the males, removal of the spermatheca in the females, transplant of the accessory glands and other parts of the male sexual organs to females and of the spermatheca of females after mating.
The study of the sexual receptivity and fertility of females mated with norma! or castrateci males, or of females which underwent a transplant of organs or remava! of the spermathecae, has permitted a complex series of stimuli to be detected. These stimuli are essentially due to the excretion of the male accessory glands and less to the presence of sperms in the spermatechae and they determine the monogamic tendency and the increase in oviposition of the species.

Sono passate in rassegna le conoscenze esistenti, in particolare per i Ditteri, sugli ef- fetti dell'accoppiamento e sulle cause determinanti recettività sessuale e incremento di ovideposizione.

Dopo esame e descrizione dell'apparato riproduttore maschile, sono riferiti i risultati di esperienze condotte su adulti di Ceratitis capitata Wied. mediante tecniche diverse, quali la castrazione dei maschi, l'asportazione delle spermateche nelle femmine, il trapianto in femmine di ghiandole accessorie ed altre parti dell'apparato genitale maschile e di spermateche di femmine .precedentemente unite a maschi.

Lo studio della recettività sessuale e della fecondità in femmine accoppiatesi con maschi normali o castrati e di femmine che avevano subito trapianti di organi o asporta- zione delle ·spermateche, ha consentito di rilevare una serie complessa di · stimoli dovu ti all'azione essenziale del secreto delle ghiandole accessorie maschili, nonché alla presenza o meno degli spermi nelle spermateche, nel determinare la tendenza alla monogamia e l'aumento dell'ovideposizione nella specie.

 


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.15162/0425-1016/535

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.

Questo sito utilizza Cookie

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web. Informativa privacy


ISSN: 0425-1016