Andamento dell’ovideposizione di Capnodis tenebrionis (L.) (Coleoptera: Buprestidae)

Enrico de Lillo

Abstract


OVIPOSITION OF CAPNODIS TENEBRIONIS (L.) (COLEOPTERA: BUPRESTIDAE)

The author studied the egg-laying of the buprestid Capnodis tenebrionis (L.) (Coleoptera) from 1996 to 1998. The adults were reared mainly with apricot branches at field conditions. The oviposition took place mainly during the summertime starting from the second half of June and ending in the first decade of September. The maximum egg-laying (about 80% of the total eggs laid during the year) was detected in about one month: in 1996 and 1998 it was observed from late July to late August; in 1997 it was from late June to late July. In 1998 the fertility was higher than the former years both in the average (548,5 eggs per female against about 230 in 1996 and 1997) and absolute values (1,536 eggs laid in 1998 by a single female against about 670 in 1996 and 1997). It could be explained by the fact that the average temperature during the maximum egg- laying period in 1998 was distinctively higher than in 1996 and 1997. In 1996 the eggs were found also with a maximum temperature under 25°C.

Key words: Prunus armeniaca L., P. avium L., P. domestica L., P. persica (L.), apricot, cherry, peach, plum, pest.

Nel triennio 1996-1998 è stato eseguito uno studio sull’ovideposizione di Capnodis tenebrionis (L.) (Coleoptera: Buprestidae). Le osservazioni sono state condotte su un allevamento tenuto a temperatura ambiente in locali ombreggiati.

L’ovideposizione è cominciata nella seconda metà di giugno per finire nella prima decade di settembre, per un periodo di 78-86 giorni. L’80% delle uova è stato concentrato in circa un mese tra fine luglio e fine agosto nel 1996 e 1998, tra fine giugno e fine luglio nel 1997. La fertilità media per femmina è stata simile nel 1996 e 1997 (circa 230 uova per femmina), mentre nel 1998 è stata più elevata (548,5 uova per femmina). Nel 1998 la femmina più prolifica ha deposto 1.536 uova contro le 683 del 1996 e le 664 del 1997. La maggiore fertilità del 1998 è coincisa con un livello termico di circa 2°C superiore rispetto agli anni 1996-1997. Nel 1996 sono state raccolte uova anche quando la temperatura massima è stata inferiore a 25°C.

 


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.15162/0425-1016/709

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.

Questo sito utilizza Cookie

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web. Informativa privacy


ISSN: 0425-1016