Una peculiarità anatomica dei genitali femminili in alcune Aleocharinae (Coleoptera Staphylinidae)

Luigi De Marzo

Abstract


AN ANATOMICAL PECULIARITY OF FEMALE GENITALIA DETECTED IN SOME ALEOCHARINAE (COLEOPTERA STAPHYLINIDAE)

Peculiarity refers to the lack of the lateral oviducts: this causes all ovarioles to be directly connected with a large median oviduct; it has been detected in Drusilla italica (Bernhauer) and further 9 species included into the genera Alianta, Atheta, Caloderina, Cordalia, Thecturota, Trichiusa e Xenusa. In author’s view, this type of genitalia is adapted to produce very large eggs, as D. italica ascertainly does. Iconography includes further 2 species of Aleocharinae in the genera Aleochara and Cypha, where lateral oviducts aren’t lacking.

Key words: ovaries, oviducts, adaptation.

La peculiarità si riferisce all’assenza di ovari distinti, come conseguenza dell’obliterazione degli ovidotti laterali; essa è stata riscontrata in Drusilla italica (Bernhauer) e in altre 9 specie della subf. Aleocharinae. In base a precedenti conoscenze sul comportamento riproduttivo di D. italica, l’autore intravede un adattamento alla produzione di grandi uova. Per confronto, viene illustrato l’apparato genitale femminile di altre due specie della subf. Aleocharinae, nelle quali esiste la tipica separazione fra i due ovari.

Parole chiave: ovari, ovidotti, adattamento.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.15162/0425-1016/783

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.

Questo sito utilizza Cookie

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web. Informativa privacy


ISSN: 0425-1016