VERSO LA DEFINIZIONE DI UNA PSICOPEDAGOGIA DELLE LINGUE DIFFERENZIATA

PAOLO TORRESAN

Abstract


Con questo contributo intendiamo valutare la possibilità di applicare la teoria delle intelligenze multiple di Gardner all'insegnamento delle lingue straniere.

A nostro parere la teoria può essere integrata con il modello olodinamico di Titone, e costituire così un modello psicopedagogico scientificamente integrato, capace di orientare una glottodidattica differenziata.


Full Text

PDF


DOI: https://doi.org/10.3299/sdg.v1i2.117-142

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.

Questo sito utilizza Cookie

Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web. Informativa privacy